Massokinesiterapia, la perfetta unione di massaggi e ginnastica localizzata

Massokinesiterapia, la perfetta unione di massaggi e ginnastica localizzata

La massokinesiterapia (oppure massochinesiterapia o massokinesi) è una tecnica terapica che unisce i benefici dei massaggi ai vantaggi di una ginnastica localizzata, passiva o attiva a seconda della patologia.

Questo tipo di terapia è un tipo di fisioterapia: infatti il fisioterapista, anche in questo caso, riabilita la parte dolente facendo eseguire al paziente degli esercizi terapeutici passivi (esegue lui stesso il movimento sul corpo del paziente) o attivi (insegna al paziente gli esercizi da eseguire autonomamente in modo anche che possano essere ripetuti a casa). Nella massokinesiterapia a questo tipo di esercizio fisioterapico vengono abbinati dei massaggi curativi rivolti alla sola parte dolente.

I benefici di una seduta di massokinesiterapia

L’accoppiata manipolazioni del massaggio + esercizi terapeutici permette di abbinare i benefici del massaggio a un miglioramento dell’elasticità muscolare consentendo una più rapida ripresa post-traumatica. In particolare i vantaggi della massokinesiterapia sono:

  • cura mirata e specifica per il gruppo muscolare da riabilitare
  • benefici riscontrabili molto velocemente
  • tempi di recupero velocizzati
  • seduta terapica piacevole e rilassante
  • assenza di controindicazioni

Le conoscenze e l’esperienza del terapista fanno la differenza in questo tipo di terapia in quanto permettono di operare correttamente sui singoli muscoli: i giusti movimenti passivi ed attivi facilitano infatti la riabilitazione del muscolo leso aumentandone il flusso di sangue e di ossigeno. Inoltre il terapista riabitua i muscoli dolenti ai corretti movimenti e ne riequilibra il rapporto con gli altri gruppi muscolari. Per questo motivo è importante rivolgersi a centri di fisioterapia affidabili con operatori correttamente preparati.

Nelle sedute di massokinesiterapia possono anche essere utilizzati attrezzi quali elastici, palloni, bastoni e tappetini per facilitare per migliorare l’efficacia degli esercizi. Durante le sedute è consigliato un abbigliamento comodo del medesimo tipo di quelli adatti per una seduta di fisioterapia (leggi l’articolo dedicato)

Indicazioni terapeutiche per la massokinesiterapia: dolore muscolare localizzato e recupero funzionale post-traumatico
Indicazioni terapeutiche per la massokinesiterapia: dolore muscolare localizzato e recupero funzionale post-traumatico

Cosa cura la massochinesiterapia?

La massokinesiterapia è perfetta per aiutare i pazienti che hanno un dolore muscolare localizzato, che hanno subito un trauma muscolare, che sono stati sottoposti a sforzi eccessivi, cha adottano posture scorrette, …

In particolare è una terapia consigliata per:

  • recupero funzionale post-traumatico
  • patologie cervicali, dorsali o lombari
  • contratture muscolari
  • stiramenti e strappi muscolari
  • contratture tendinee
  • stress psicofisico
  • torcicollo 
  • lombalgie e lombosciatalgie

Contatta i nostri specialisti: